Come aderire

Come aderire al sostegno a distanza
La quota annuale per il sostegno a distanza è di € 310,00, ma è possibile contribuireanche con quote inferiori o superiori. Per la maggior parte delle iniziative sostenute questa cifra copre le spese di un intero anno per i ragazzi che frequentano la scuola e costituiscono un aiuto prezioso per le famiglie indigenti che necessitano anche di beni di prima necessità. I progetti della Pouponniere in Costa d’Avorio e del centro Guardians da Paz in Brasile hanno, invece, costi di gestione notevolmente più elevati. In questo caso sarà necessario più di un sostenitore per ciascun bambino.

A tutti coloro che aderiscono alla nostra proposta di sostegno a distanza assicuriamo la massima correttezza e trasparenza sulla destinazione delle donazioni effettuate e una sollecita informazione sulla situazione dei progetti e delle persone sostenute.

Per questo da anni è attiva una segreteria che ha il compito di mantenere i contatti con i referenti e con i benefattori.
Importante: tutte le donazioni all’A.B.C.S. sono deducibili o detraibili. Per usufruire delle agevolazioni fiscali è necessario conservare la ricevuta postale o bancaria del versamento effettuato. Ecco le coordinate per le donazioni.