PROGETTI‎ > ‎Tanzania‎ > ‎

Educazione

Scuola primaria Amani (Pace)
E' nata nel 2000 per offrire ai bambini della valle dello Yovi una istruzione adeguata in lingua inglese per poter accedere alla scuola secondaria di Msolwa. La costruzione è stata sostenuta dal Gruppo autonomo di volontariato di Rovereto (TN). La scuola accoglie oltre 300 bambini che provengono dal villaggio di Kisanga o da villaggi del circondario, raccolti quotidianamente da due pulmini.
Vengono loro assicurati gratuitamente il pranzo e la merenda presso la mensa recentemente ristrutturata e l'assistenza sanitaria presso il locale dispensario.

Nel 2009-2010 l’A.B.C.S. ha realizzato un progetto per il miglioramento della scuola: sono state costruire quattro casette per i nuovi insegnanti e le loro famiglie,  acquistate attrezzature audiovisive e arredata una piccola biblioteca dove i ragazzi possono fare ricerche e approfondimenti. 

Nel 2015 è stato avviato il progetto progetto "Amani School, we love you", che consiste in un sostanziale contributo per la gestione e la vita della scuola primaria. A questo filone prevalente di attività si sono affiancate altre attività a supporto della formazione a Kisanga, quali incontri informativi con i genitori, incontri con la popolazione, femminile in particolare, sulla dignità della donna, corsi di taglio e cucito, attività di alfabetizzazione, addestramento agricolo. 

Il progetto gode del cofinanziamento della Regione del Veneto e della Fondazione Cariverona e si realizza in partenariato con Comune di Cavaion Veronese, Missioni degli Stimmatini, Gruppo Autonomo Volontari, Voci e volti Onlus.

 
 
 

Scuola Superiore di Msolwa
La scuola nacque nel 1994 da un sogno di p. Cesare Orler, che vedeva nella formazione di qualità la via maestra per lo sviluppo di una Nazione. Tale sogno si è ben presto realizzato, infatti la Scuola Superiore secondaria S. Gaspare Bertoni di Msolwa si classifica annualmente tra le migliori del Paese, e accoglie presso il convitto circa 650 studenti e studentesse che provengono da tutta la Tanzania, e che devono superare un severo test di ingresso per poter accedere. 
Studiano a Msolwa anche alcuni studenti che non possono permettersi di pagare la retta e che vengono sostenuti dall'ABCS attraverso la borsa di studio.
L'indirizzo formativo della scuola è di tipo agricolo e viene data grande importanza alla parità di genere sia nell'accesso che nella promozione della tutela della dignità della donna.

 







Ostello a Kisanga
Dopo aver completato la costruzione dell'ostello per le studentesse a Mikumi, la nostra associazione collabora con la parrocchia di Kisanga alla costruzione di un nuovo ostello per le studentesse nel villaggio stesso: si tratta di una struttura che può ospitare una cinquantina di ragazze, con cucina, sala da pranzo e servizi annessi: l'obiettivo è dare alle ragazze un luogo accogliente dove risiedere per frequentare con maggiore serenità e serietà l'impegno dello studio alla scuola secondaria pubblica di Kisanga.
L'impegno di ABCS si realizza tramite gruppi di volontari che si recano in loco per cooperare nelle attività di costruzione.