PROGETTI‎ > ‎Costa d'Avorio‎ > ‎

Formazione

Specialmente per un Paese in situazione di crisi politica e di tensione sociale, la formazione dei giovani è uno degli obiettivi chiave, tanto importante quanto spesso trascurato per carenza di risorse economiche.
Da sempre attenti all'educazione dei ragazzi, gli Stimmatini hanno avviato diverse opere con questo scopo.
 
Foyers
I Foyers sono pensionati per studenti della scuola superiore: in Costa d'Avorio, infatti, la destinazione scolastica dei ragazzi viene stabilita dallo Stato, che li invia spesso anche molto lontano da casa. Gli studenti, quindi, non possono rientrare quotianamente a casa, ma trovano alloggio nel circondario della scuola.
Per dare loro accoglienza e assicurare luoghi di crescita serenie sicuri, sono stati creati 3 Foyers, uno maschile e uno femminile ad Ayamé e uno maschile a Aboisso.
Sempre nell'obiettivo della formazione dei giovani, ad Anonkoua koutè è stato creato, in collaborazione con gli Stimmatini e l'ADEJAK, associazione giovanile locale, un Centro Giovanile, con biblioteca, sala computer, salone per incontri campo sportivo.
 
Scuole
La scuola primaria S. Gaspare Bertoni di PK18 è nata alla fine degli anni ‘80 quando il quartiere (posto a 18 Km dal Centro di Abidjan) si ingrandiva accogliendo prima di tutto i Burkinabé che lavoravano nelle vicine piantagioni di ananas, poi via via che le piantagioni sparivano a causa delle costruzioni, tutti quegli stranieri e ivoriani che si avvicinavano alla città in cerca di lavoro.

Essa è, quindi, frequentata da bambini di ogni livello sociale e accoglie quindi  anche bambini figli di genitori con poche risorse economiche, che sono la maggioranza di coloro che popolano questa zona della città.

Attualmente la scuola conta 13 insegnanti, un direttore e un’impiegata amministrativa. Gli alunni invece sono oltre 600, divisi tra scuola materna e le sei classi di scuola elementare.

La scuola si sostiene in parte con contributi statali, e in parte grazie alle rette che le famiglie pagano per accedere alla scuola. Per molti questa spesa è gravosa per il magro bilancio familiare e spesso capita che le famiglie non riescano a farvi fronte.

 

 

Gli Stimmatini hanno recentemente avviato la costruzione di una nuova scuola ad Ayamé: ci vorranno ancora alcuni mesi perchè venga completata e intanto l'attività scolastica viene svolta utilizzando temporaneamente altri spazi.